martedì 22 marzo 2011

DVD: Priscilla, la regina del deserto*** di Stephan Elliott - 1994

"Ehi tu, brutta manza, appiccati il fuoco al cordino del tampax e fatti esplodere la caverna; è l'unica botta che puoi avere"(battuta tra le più famose del film)

Priscilla è un torpedone lilla che accompagna due drag queen (Hugo Weaven e Guy Pierce) e un transessuale (Terence Stamp) in un viaggio attraverso il deserto per raggiungere una città dell'Australia dove la moglie di uno di loro ha organizzato una tournée. Viaggiano, ballano, incontrano nuove persone, provocano risse e insofferenza, parlano, condividono e nel frattempo approfondiscono la loro amicizia.

Grande film che anticipa un genere e che conduce in questo mondo diverso raccontandolo con semplicità e normalità, facendolo vivere tramite il viaggio e i caratteri dei tre protagonisti. Si percepisce una solitudine di fondo causata dall'incomprensione del mondo per tutto ciò che risulta diverso dagli standard consentiti, ma l'unione delle loro solitudini dà vita ad una salda amicizia e ad un sano contorno di persone dalla mentalità aperta.


Bellissima la fotografia, dove ai colori caldi e dorati del deserto si contrappongono quelli sgargianti dei costumi eccentrici delle protagoniste.

Nessun commento:

Posta un commento